Come diventare una perfetta cosplay

Come diventare una perfetta cosplay
Pubblicato in: Tempo Libero • Argomenti: gioco, hobby
Come è possibile diventare una perfetta cosplayer? Quali sono i trucchi e i segreti? Come realizzare il proprio vestito?

Vuoi diventare una perfetta “Cosplay”? Occhio ai dettagli! La preparazione di un travestimento non è
mai un’operazione veloce. Ecco perché, prima di procedere alla raccolta dei materiali attraverso i quali il 
travestimento stesso viene realizzato, è bene procedere ad una fase iniziale di studio del personaggio che 
si va ad imitare. Si tratta di uno studio meticoloso, un po’ come quello che gli imitatori professionisti fanno 
nei confronti delle proprie “vittime”. Ovviamente trattandosi di un’attività non professionale, lo studio del 
proprio cosplay è molto spesso un processo automatico che viene fuori dal guardare e riguardare giorno 
dopo giorno il proprio personaggio, magari su un giornaletto di fumetti o in tv. 

Questo studio che deve poi portare alla realizzazione del travestimento: qui entrano in gioco molti fattori. 
C’è l’abito che rappresenta quasi il 60% del lavoro, a fianco del quale ci sono poi gli accessori, il trucco e 
l’acconciatura. Non dimenticate di curare gli occhi. Come? Attraverso l’utilizzo di speciali lenti a contatto 
colorate, come queste che potete trovare qui, è possibile riprodurre con estrema precisione le sembianze 
di qualsiasi personaggio fantasy. Si tratta di lenti a contatto morbide, che di solito durano una sola giornata 
e possono quindi essere buttate via subito dopo l’utilizzo e non provocano alcun effetto collaterale sulla 
propria vista. Anzi in alcuni casi è anche possibile trovarle già graduate; in questo modo ci si può anche 
risparmiare l’utilizzo degli occhiali che certo non aiuterebbero nella realizzazione del proprio cosplay. Una 
volta conclusa la preparazione del travestimento c’è un ultimo aspetto da curare che è quello che riguarda 
lo studio delle movenze del proprio personaggio.

Anche in Italia il fenomeno è piuttosto ampio: la maggiore esponente è certamente Giorgia Cosplay
all'anagrafe Giorgia Vecchini, che in questo settore la fa da padrona prepotentemente, essendosi imposta 
a livello nazionale e non solo, come la miglior cosplayer. I cosplayer hanno, oltre alla soddisfazione 
personale di appropriarsi delle fattezze del proprio personaggio (usualmente manga), anche la possibilità 
di partecipare a contest e vincere viaggi e riconoscimenti di livello internazionale, come la possibilità di 
rappresentare il Napoli Comicon all’EuroCosplay Championship di Londra, un'occasione unica per tutti gli 
appassionati del genere!

Leggi anche