Come diventare Esploratore

Come diventare Esploratore
Pubblicato in: Tempo Libero • Argomenti: lavoro, scienza
Chi è oggi l'esploratore? Quali percorsi sarebbe utile intraprendere per diventare un esploratore moderno?

Cosa fa un esploratore oggi? E’ difficile dare una definizione univoca di questo tipo di attività , che potrebbe diventare anche un lavoro abbinandoci un percorso di studi mirato ad esempio allo studio delle scienze biologiche oppure all'attività di documentarista o magari a quella di fotografo naturalista.

Forse il pensiero corre prima alla laurea in scienze biologiche, naturali o ambientali (per la parte animale e vegetale). Avere un tale bagaglio di conoscenze permetterebbe di confrontarsi con la natura in modo scientifico.  Il biologo è specializzato nello studio di struttura, organizzazione, funzioni e sviluppo degli organismi viventi, e della loro interazione con l'ambiente. Può specializzarsi in botanica (specie vegetali), zoologia (specie animali), antropologia (sviluppo della specie umana), microbiologia (microrganismi), genetica (geni e ereditarietà), etc.

Progetti di ricerca che prevedono lo studio delle specie viventi con finalità classificatorie, possono anche comportare l'incursione in territori selvaggi per lo studio e la raccolta di campioni sul campo. Questa sarebbe la versione più scientifica dell'esploratore.  Ci sono vesti in cui lo studio riguarda  gli usi e tradizioni dell'uomo: attraverso studi sociologici e antropologici si può approcciare a culture diverse dalla propria per effettuare studi più ampi sul comportamento umano e sulle sue radici, sempre a cavallo tra genetica e caratteri sociali acquisiti. L'esploratore in questo caso ha una formazione letteraria.

Altra tipologia di esploratore è quella del documentarista, magari col supporto della fotografia. Ormai è possibile fare corsi di fotografia in qualsiasi città: optare poi per la specializzazione in ambito naturalistico consente di effettuare i propri viaggi intorno al mondo raccogliendo immagini utili per fare propri reportage, nel caso si possedesse sufficiente creatività per idearne uno originale e di alta qualità. Oppure si può affiancare una delle figure di cui si è parlato sopra ad esempio, organizzando un team di professionisti e realizzando un servizio di respiro più ampio, corredato da immagini affascinanti.

Leggi anche